Cosa centra Socrate con la Tecnica Energo Vibrazionale ?

Recita cosi il testo di accusa che Diogene Laerzio ci tramanda, dicendo di averlo ricavato dagli archivi Ufficiali di Atene: “Socrate è colpevole di non riconoscere gli Dèi che la citta riconosce e di introdurre nuove divinità ; è colpevole anche di corrompere i giovani“.

Immaginiamo che il Divino Socrate riprenda le sue vesti terrestri.

Se già ben 2400 anni fa’ fu processato e condannato a morte da cinquecento membri Ateniesi, con le accuse sopra riportate, per il suo continuo lavoro introspettivo rivolto al popolo della sua amata città Atene, ai giorni nostri dove la Virtù della Aletheia ,della verità, è stata letteralmente spodestata da una logica di mercato e utilità, cosa farebbe Socrate?

Forse il divino Filosofo che sapeva di non sapere, costaterebbe immediatamente che il suo ideale politico oligarchico di governo, guidato da un ristretto gruppo di uomini caratterizzati dalle più alte delle Virtù Greche come Giustizia ,Coraggio e Saggezza si sia ribaltato completamente: infatti l’uomo moderno per accedere alle cariche di burattino politico della odierna finta democrazia, deve padroneggiare le più basse nefandezze dell’animo umano, dal servilismo a discapito della sua nazione, alla cieca ignoranza priva di qualsivoglia armonia.

Tanto che Socrate potrebbe pensare “Platone, caro, cosa tramandasti ai posteri per arrivar a tal risultato ? eppure fosti il mio allievo preferito , ti sognai Cigno nel mio grembo, librarti in volo nell’alto cielo, com’è possibile cotanta viltà” ?

Cigno
Foto : Nicola Oliveri

Come sappiamo il pensiero di Socrate ci è stato tramandato grazie a Platone . La figura di Socrate ricorda quella di Cristo per diversi motivi . Ambedue furono agrafici, non scrissero assolutamente nulla inoltre vennero processati e condannati a morte. Uno martirizzato alla Mel Gibson per espiare i peccati dei cristiani, l’altro raziocinante con un bicchiere di Cicuta. Infine rivoluzionarono l’inconscio collettivo, per citare un loro eccelso collega, Jung, trasformando profondamente il modo di ragionare e di pensare nei secoli avvenire.

In Tutta sincerità avrei preferito se il ”marketing” Socratico si fosse posizionato meglio rispetto ai filoni monoteisti. Mi domando: “la nostra società sarebbe stata differente ? migliore ? peggiore ? mah…”

Comunque …

L’Imperatore di Roma Marco Aurelio nonché Filosofo nei suoi pensieri “A Se Stesso” scrive :

Energie Sottili ,Marco Aurelio
Imperator Caesar Marcus Aurelius Antoninus Augustus

“La Felicita della tua vita dipende dalla qualità dei tuoi pensieri”

Ed è proprio cosi, ma non fraintendetelo con il banale pensa positivo Alla Merd Age ; andrebbe compresa quale sia la fonte dove le radici dei nostri pensieri si abbeverano .

Ora provate a pensare a quanti dei vostri pensieri siano rivolti ad un utile positivo e produttivo ? il 10 % 20 % ,

il 50 % Complimenti !!

Nella TEV® tutti i pensieri auto sabotanti vengono definiti FPN acronimo di Forme Pensiero Negative.

Disegno Nicola Oliveri

Nella Tecnica Energo-Vibrazionale le Forme Mentis sono estremamente importanti in quanto vengono considerate come vere e proprie Forme Energetiche che contribuiscono in modo essenziale al giusto funzionamento del circuito energetico .

I pensieri sono energia e come i Chakra con un po’ di esperienza possono essere testati  e puliti, sciogliendo quei legami psichici e emozionali che bloccavano il normale funzionamento del centro energetico colpito.

Come ?

Naturalmente con alcune delle tecniche insegnate durante i corsi TEV®, e non solo, ma con la TEV® in via generale si aumenta il processo di deframmentazione.

Lo scioglimento dei Legami psichici ed emozionali delle nostre FPN provoca al nostro corpo energetico un netto aumento della nostra energia vitale.

Ma lo scioglimento dei legami, anche se percepito a livello fisico, da solo non basta.  Andrebbe accompagnato da quello che noi Tevvari chiamiamo il Conosci Te Stesso, principio caro a Socrate impartitogli dal Dio Apollo nel Santuario di Delfi e oracolato dalla Pizia.

Per tale motivo la lettura del testo l”Apologia di Socrate” rimanda continuamente il mio cogitare a questo principio e inevitabilmente alla Tecnica Energo Vibrazionale, perché principalmente unite.

Partiamo dal concetto di Aletheia, che in greco significa Verità, ma più precisamente disvelamento . Splendida parola, ossia disvelamento dalle apparenze in quanto la Verità non è mai visibile nella sua immediatezza, ma sempre nascosta, mascherata dalle apparenze ingannevoli . Occorre dunque disvelarla e liberarla.

I veli che coprono la verità possono essere associati alle FPN che ogni giorno creiamo: sono le nostre paure, i nostri dubbi, i sensi di colpa, le inutili convenzioni, l’opinione errata di noi stessi ……

L’unico modo per cingere la propria verità, è, appunto ,l’Introspezione Di Se Stessi, quello che faceva Socrate 2400 anni fa .Sottolineo propria, perché per Socrate la verità è inscindibile dalla persona e va estratta dal proprio se, in quanto la Verità Assoluta non la detiene nessun essere umano, dogma o istituzione religiosa o politica .

La verità coincide con la conoscenza di se stessi, libera di essere sperimentata in tutte le sue forme, con qualsiasi metodo e con tutte le conseguenze annesse.

Questo principio è la base di tutte le Medicine, ovviamente anche della Tecnica Energo-Vibrazionale e dovrebbe esserlo anche per la medicina tradizionale.

Un pensiero antico, anche più vecchio di Socrate stesso, che riverbera nell’etere ispirandoci alla ricerca.

Concludo cari futuri corsisti e lettori   alterando un Aforisma del Divino pensatore e facendo una premessa :

Da Profänus dove Pro sta a indicare ciò che sta al di fuori e Fanum Bosco o Luogo Sacro , io sono al di fuori del Sacro Bosco della Filosofia , sono un lettore sporadico e alla scuola superiore una delle mie insegnanti di Filosofia scoppio in lacrime dopo che le ingiuriai contro ,perché usava il dettato come metodo di apprendimento , mentre mangiucchiava crackers per insegnarci a filosofare.

“Una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta “

Con il consenso di Socrate, che ringrazio, mi permetto di cambiarla :

“Una vita alla ricerca della Aletheia è degna di essere vissuta”

per esprimere al meglio, dal mio punto di vista, ciò che Roberto Zamperini creatore del Cleanergy e della Tecnica Energo- Vibrazionale insieme a Sonia Germani, ha manifestato .

Grazie RZ.

Andate a farvi un giro nel suo Blog e capirete meglio la citazione sopra riportata .